Skyline Riviera dei Cedri

Esperienza Avventura

Volo in Parapendio

Planare tra Calabria e Basilicata

Inoltre visiteremo la Spiaggia dell'Arcomagno

Durata
6 Ore

Punti d'Interesse dell'Itinerario

  • Parapendio, torre costiera risalente al XVI secolo.
  • Arcomagno, tra i luoghi naturalistici che rappresentano la Calabria.

Come si svolge l'esperienza:

La prima cosa che faremo sarà volare, accompagniati da istruttore professionista della scuola Ae.C., dopo aver scaricato un bel pò di adrenalina, ci dirigeremo a San Nicola Arcella, dove gusteremo un aperitivo su una delle spiagge simbolo del turismo in calabria, prima di rientrare ci soffermeremo in 2 punti d'interesse dove godere del panorama naturale che ci offre la Riviera dei Cedri.


  

Volo in Parapendio

Vuoi provare a volare? Il volo in tandem, con istruttore a bordo del parapendio, è sicuramente il modo più semplice per volare, divertente ed "ecologically correct". Niente motori, niente rumori, niente inquinamento, solo voi, l'aria e l'istruttore che vi accompagna. Per effettuare un volo in biposto (tandem) non bisogna fare altro che contattare la scuola e prenotare un volo.

E’ possibile volare tutti i giorni della settimana dalle 10:00 alle 18:00 (periodo estivo) e dalle 11:00 alle 15:00 (periodo invernale). Il volo dura circa 10-20 minuti a seconda delle condizioni atmosferiche.

Abbigliamento Scarpe da trekking o da ginnastica. Abbigliamento sportivo leggero (estate) e pesante d'inverno.

Chi vi accompagnerà? Sarete accompagnati in volo sarà da un istruttore professionista della scuola Ae.C. Riviera dei Cedri che vi garantirà competenza, elevata sicurezza e idonea copertura assicurativa per tutta la durata dell’escursione.


  

Arcomagno San Nicola Arcella

La spiaggia di San Nicola Arcella Arcomagno è sicuramente una delle destinazioni più apprezzate dell’alto tirreno calabrese e tra le spiagge più belle della Calabria. Uno sperone di roccia alta circa 100 metri sul livello del mare, offre un panorama mozzafiato sull’incantevole costa calabrese, abbracciando la vicina Isola di Dino e il circondario che comprendo l’intero golfo di Policastro. La piccola spiaggetta della Marinella è la più vicina per arrivare all’Arco Magno di San Nicola Arcella, noto anche come Grotta del Saraceno. Un vero monumento naturale, scolpito dall’effetto erosivo del mare nel corso dei secoli.

Sappiate che la striscia di spiaggia della Marinella di San Nicola Arcella è occupata per la maggior parte dagli ombrelloni dei lidi che offrono servizio parcheggio auto, bar, ristorazione e ombrelloni. La parte centrale e la zona ubicata proprio ai piedi del costone roccioso è la spiaggia libera di San Nicola Arcella che si affolla, inevitabilmente, in poco tempo, soprattutto in alta stagione. Ma non demordete, un posto salta fuori sempre. Sulla stradina che costeggia il mare è presente un parcheggio a pagamento gestito da alcuni ragazzi.
Le spiagge libere di San Nicola Arcella sono davvero poche, come già detto e gli spazi si alternano tra i pezzi di lido privati. La spiaggia libera centrale è sabbiosa, mentre, al contrario, il tratto finale è costituito prevalentemente da ciottoli e parte di scogliera. La spiaggia finale, soprattutto per la presenza dei massi, è forse la preferita dai bagnanti, molto probabilmente per le vicinanze con il costone roccioso e la Grotta dell’Arco Magno o del Saraceno.


  


Altre Esperienze che Potrebbero Interessarti

Cirella - Diamante

Percorso Enogastronomico.

I Ruderi di cirella e la chiesetta della Madonna, poi Diamante per Sapori e Tradizione, tra gli scogli.

Scopri di più

Tra Cedro e Peperoncino

Sapori, Cultura e Tradizione.

Museo del Cedro, Museo del Peperoncino ed esperienza a Casamaierà.

Scopri di più

Esperienza Spirituale

San Francesco e Reliquie San Valentino.

Cappella del Convento a Belvedere Marittimo e Santuario di San Francesco di Paola.

Scopri di più